Olimpico pieno per il Capitano. Ottocento agenti e massima allerta

Nel tavolo tecnico di ieri pomeriggio la Questura ha organizzato il piano sicurezza e le misure anti-terrorismo per il Totti-day

di Redazione, @forzaroma

Ieri alle 19 si è tenuto un tavolo tecnico nelle stanze di via di San Vitale, nel quale il questore Guido Marino ha messo a punto la strategia per l’ultima partita di Francesco Totti. Ottocento agenti per un Olimpico a dir poco blindato e, ovviamente, tutto esaurito. Come scrive Angeli su La Repubblica, sono stati venduti tutti i tagliandi a disposizione (65mila), sui quali vigileranno appunto gli ottocento agenti. Tra la task force non mancheranno tiratori scelti e squadre antiterrorismo in collegamento, minuto per minuto, con gli 007, anche se l’intelligence non ha rilevato nessuna minaccia terroristica. La fase più calda sarà il momento del deflusso. Questo il comunicato diramato ieri dalla questura: “Al termine della gara è rigorosamente vietato l’accesso all’impianto sportivo per nessuna ragione, salvo per coloro che ne abbiano titolo”. I tornelli saranno invece aperti alle 15.30.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy