N’Zonzi divide il club e resta in stand-by. Col Milan si tratta lo scambio Suso-Perotti

Per il francese c sarà un summit decisivo in Texas alla corte di Pallotta

di Redazione, @forzaroma

Su N’Zonzi la Roma si divide. Non tutti i dirigenti del club sono pienamente convinti dell’operazione, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica.

Lo è Monchi, che ieri è volato negli Stati Uniti per raggiungere Pallotta a Dallas (con il presidente ci sono già Baldini e Baldissoni), assistere all’amichevole contro il Barcellona ( in programma stanotte alle 4 italiane), e convincere tutti della bontà di un’operazione che è convinto di poter chiudere intorno ai 30 milioni.

Se resta in stand by la pista N’Zonzi – in attesa del summit decisivo delle prossime ore in Texas alla corte di Pallotta – è al momento ancora più bloccata quella che porta a un esterno per la fascia destra con le indicazioni che sembrano nuovamente portare a Suso del Milan. La Roma starebbe cercando di inserire nella trattativa Perotti, ma i rossoneri lo considerano un po’ troppo avanti con gli anni.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy