Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Non c’è pace con gli arbitri: per il Leicester un altro “sgradito”

Getty Images

Dopo la discussa designazione di Sozza per Inter-Roma, riecco il fischietto spagnolo del Cerro Grande per la semifinale di andata con il Leicester

Redazione

Altro giro e altra corsa, ma soprattutto altro arbitro in grado di disturbare il sonno dei tifosi giallorossi, scrive Andrea Di Carlo su La Repubblica. Dopo la discussa designazione di Sozza per Inter-Roma, riecco il fischietto spagnolo del Cerro Grande per la semifinale di andata con il Leicester. Lo stesso arbitro che un anno fa concesse un rigore molto generoso allo Young Boys, ma soprattutto il fischietto che fu protagonista della sciagurata partita di Manchester, con i giallorossi travolti per 6-2 dai Red Devils (il rigore per il fallo di Smalling su Cavani fu un episodio molto dubbio). Non è andata meglio in passato nemmeno a Mourinho: il suo Tottenham fece visita al Lipsia per il ritorno degli ottavi di Champions, con gli Spurs che incassarono tre gol, salutando la competizione con ben 4 ammonizioni.