Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Mourinho vuole un regista, ma Diawara complica il piano

Getty Images

Nei prossimi giorni il centrocampista giallorosso farà il punto della situazione con il suo agente

Redazione

Se il mercato della Roma potesse sbloccarsi magicamente con l’inserimento di una password, a Trigoria, scrive Andrea Di Carlo su La Repubblica, non avrebbero dubbi su quale parola digitare: Diawara. Le speranze di Tiago Pinto di consegnare a Mourinho un regista last-minute dipendono solo e unicamente dalla partenza del calciatore africano.  Reduce dall’esperienza in Coppa d’Africa con la Guinea (ieri eliminata dal Gambia), nei prossimi giorni il centrocampista giallorosso farà il punto della situazione con il suo agente. Sul tavolo ci sono ancora due possibili destinazioni: il Valencia e il Torino. Il club spagnolo è alla ricerca di profili che possano fare al caso del tecnico Bordatlas e il giallorosso è una delle opzioni che il presidente Murthy e il segretario tecnico Corona stanno valutando. Dall’altra c’è il club di Cairo, con il direttore Vagnati che sta studiando l’operazione per dare profondità alla mediana a disposizione di Juric. Ma in questo caso c’è anche l’ingaggio del calciatore a complicare i piani (oltre due milioni netti). In questo clima di incertezza sul suo futuro, Diawara rientrerà a Roma nelle prossime ore. Ma l’addio è tutt’altro che scontato.