Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Mou, missione compiuta: poker di gol contro l’Atalanta

Getty Images

La Roma dello Special One vince, convince e annienta la squadra di Gasperini

Redazione

Un sisma con vibrazioni giallorosse ha scosso le fondamenta del Gewiss Stadium di Bergamo, scrive Andrea Di Carlo su La Repubblica. E non facciamo riferimento al terremo percepito nella cittadina lombarda nella giornata di ieri, ma alla Roma di José Mourinho che vince, convince e annienta l’Atalanta di Gasperini. I giallorossi vincono 1-4, rilanciando le proprie ambizioni in chiave europea. La Roma che non ti aspetti, che arriva alla sfida quasi da vittima sacrificale, si dimentica del drammatico score che l’aveva contraddistinta negli scontri diretti e sfodera una prestazione alla quale si fa fatica a rintracciare difetti e lacune. Smaling lotta, annulla completamente Zapata e chiude la gara con un da centravanti di razza. Abraham, invece, vince a distanza il duello tra numeri 9 con il colombiano e mette a segno una doppietta importantissima ai fini del risultato, esplodendo di gioia sotto il settore ospiti giallorosso. “La miglior Roma della stagione, i ragazzi hanno mostrato uno spirito fantastico. Sapevamo che non potevamo avere il controllo totale del match ma la squadra è stata veramente forte sotto tutti i punti di vista" è stata l’analisi della gara di Mourinho che si è presentato praticamente senza voce nel post partita.