Lopetegui in attesa di giudizio: “Ma io continuerò a respirare”

Lopetegui in attesa di giudizio: “Ma io continuerò a respirare”

Oggi contro il Barça l’allenatore si giocherà forse l’ultima occasione di far cambiare idea Florentino Perez

di Redazione, @forzaroma

L’unica certezza che hanno a Madrid è che la corsa del tecnico del Real, Julen Lopetegui, sia giunta alla fine, come riporta Matteo Pinci su La Repubblica.

Quello che ancora nessuno sa è se il presidente Florentino Perez trasformerà la sua insoddisfazione in esonero già stasera. L’ultimatum scade alle 16.15 (diretta su Dazn), quando col Barça l’allenatore si giocherà forse l’ultima occasione di fargli cambiare idea e restare.

Ieri a Valdebebas, la casa del Real, Lopetegui  provava a nascondere il nervosismo: “Respirerò pure dopo la partita, le voci non le ascolto”. Una sconfitta stasera al Camp Nou può spalancare la panchina più ambita del mondo a Solari, ex ala dell’Inter e oggi tecnico del Real Castilla (la squadra B) che la occuperebbe ad interim in attesa di un nome forte. Antonio Conte ha il gradimento di Florentino. Che però non ha mai nascosto la passione per Jose Mourinho e sarebbe disposto ad attenderlo. Anche a costo di tenere Lopetegui.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy