Lazio, Inzaghi punta i cugini: “Penso al derby da sette-otto mesi”

Il tecnico della Lazio: “Sono 7-8 mesi ormai che penso a questa partita. Ma dobbiamo cominciare a concentrarci sulla stracittadina solo dopo il Palermo”

di Redazione, @forzaroma

Dopo il 3-1 della Lazio all’Olimpico con il Genoa e la parallela sconfitta della Roma con l’Atalanta, ora i giallorossi sono lì, a un punto di distanza e con una sola giornata di mezzo prima del derby: «So di cosa si sta parlando — dice Inzaghi e quello che rappresenta questa sfida per tutti noi e i nostri tifosi. Sono 7-8 mesi ormai che penso a questa partita. Ma dobbiamo cominciare a concentrarci sulla stracittadina solo dopo il Palermo».

A giudicare dall’euforia dell’Olimpico al fischio finale, per i tifosi la trasferta in Sicilia sarà solo una parentesi tra oggi e il 4 dicembre: «Questo entusiasmo non può che caricarci ulteriormente, sarà un incentivo e uno stimolo in più per tutti. Ci fa piacere che la classifica si sia accorciata davanti e l’obiettivo è cercare di migliorarla sempre per quanto sia difficile e dispendioso».

(G. Cardone – M. Ercole)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy