L’attacco è super, Dzeko e Mayoral bomber da 19 gol

Risultati positivi con l’alternanza dei centravanti. Difesa ko: Ibanez out col Benevento. Spazio a Fazio

di Redazione, @forzaroma

La difesa da reinventare e i centravanti da gestire. La vittoria nella gara d’andata d’Europa League, contro il Braga (0-2), consentirà a Fonseca di preparare con meno ansie da turnover la trasferta di domani a Benevento e il ritorno casalingo con i portoghesi, in programma tre giorni prima la sfida col Milan, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica.

Non sarà una gara cuscinetto, ma i giallorossi, a meno di “suicidi calcistici”, potranno gestire i muscoli nel giovedì di coppa, grazie alle reti realizzate da Edin Dzeko e Borja Mayoral. Gli infortuni di Ibanez e Cristante col Braga si aggiungono alle assenze di Kumbulla e Smalling, rendendo complicate le scelte difensive di Fonseca. Il tecnico in campionato potrebbe anche pensare di rispolverare Fazio, tenuto fuori, insieme a Juan Jesus, dalla lista Uefa. In attacco, continuerà l’alternanza tra Dzeko, centravanti senza fascia, e Borja Majoral. I numeri stanno dando ragione a Fonseca per la gestione dei due attaccanti.

Bosniaco e spagnolo sono infatti la coppia più prolifica degli ultimi anni, giocatori che insieme hanno finora realizzato 19 gol. Dieci Borja, nove Edin, come non accadeva da otto anni, da quando c’erano insieme Totti e Osvaldo. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy