Il mental coach: “Mercato e ansia, i perché del crollo”

Il Professor Daniele Popolizio: “Può subentrare la paura di non essere all’altezza”

di Redazione, @forzaroma

Il Professor Daniele Popolizio – psicologo dello sport, mental Coach anche di Diego Perotti – ha rilasciato alcune dichiarazioni al quotidiano “La Repubblica”, riguardo la condizione mentale dei giocatori. Queste un estratto dell’intervista:

Quali sono le cause mentali del crollo di una squadra?
“Sono due: o le aspettative iniziali non vengono sostenute emotivamente dal gruppo e dalla società, oppure può subentrare la paura di non essere all’altezza”.

Dzeko sa che il club voleva venderlo, può subire un effetto sulla condizione psicofisica?
“Certo. Nelle ultime gare l’ho visto molto disorientato, ma società e giocatore devono essere bravi a non farsi turbare da queste situazioni”.
 
(F. Ferrazza)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy