Il Marsiglia non molla Strootman. In arrivo l’offerta francese

Garcia vorrebbe a tutti i costi tornare a lavorare col suo pupillo. Da Trigoria sono fermi nel chiedere non meno di 30 milioni

di Redazione, @forzaroma

Abbiamo ottenuto dall’Uefa la riduzione della squalifica in appello, quindi i tifosi potranno seguire la prima trasferta europea della Roma“. È Mauro Baldissoni ad annunciare la novità: i romanisti potranno partire per seguire De Rossi e compagni in Champions, scrive Francesca Ferrazza su “Repubblica“. Graziati in Europa, da domani sera – quando all’Olimpico si giocherà la prima casalinga contro l’Atalanta – i tifosi giallorossi troveranno in curva i due palchetti montati per agevolare il coordinamento del tifo, senza prendere le multe che arrivavano la scorsa stagione perché dovevano arrampicarsi sulle balaustre. “Questa soluzione consentirà, in totale sicurezza, di poter far tifare i gruppi senza poi avere la conseguenza delle sanzioni amministrative – continua il dg Baldissoni – per accederci sarà sufficiente avere il titolo di accesso, con l’unico accorgimento, per motivi di sicurezza, sarà quello di comunicare in anticipo il nome delle due persone che ci saliranno, ma nulla più di questo“. Gli ultras della Sud si riservano di vedere come funzionerà l’accesso ai palchetti domani sera, prima di decidere se utilizzarli o meno.

Intanto continua incessante il pressing del Marsiglia su Strootman, con Garcia che vorrebbe a tutti i costi tornare a lavorare col suo pupillo. Da Trigoria sono fermi nel chiedere non meno di 30 milioni, con il club francese che nelle prossime ore farà la sua offerta ufficiale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy