Il giorno dopo il derby la tegola su Salah, niente fratture ma stop di 6 settimane

L’egiziano molto probabilmente rientrerà dopo la sosta di Natale, rinforzo da poter riutilizzare a gennaio

di Redazione, @forzaroma

Gli sfottò in città impazzano, ma rispetto alle consuete giornate post stracittadina, la rivalità tra le due tifoserie sembra essere mitigata dal clima desolato vissuto allo stadio Olimpico, con l’assenza delle due curve. E così, mentre nei prossimi giorni potrebbe esserci un passo indietro da parte delle istituzioni, rinfrancate dal fatto che gli ultras non hanno creato alcun disordine al di fuori dello stadio domenica pomeriggio, sono proprio Garcia e i giocatori ad evocare un ritorno alla normalità, come sottolinea Francesca Ferrazza su “Repubblica“. «Speriamo tutti che la situazione possa cambiare» il pensiero ripetuto, a partire dal tecnico, passando per Florenzi e finendo con Dzeko.

Intanto Salah ha svolto gli esami strumentali: lesione capsulo legamentosa di secondo grado al compartimento articolare esterno della caviglia destra, out 4-6 settimane. L’egiziano rientrerà dopo la sosta di Natale, rinforzo da poter riutilizzare a gennaio. Intanto sono arrivate le scuse di Lulic. Il biancoceleste si è informato delle sue condizioni da Dzeko e Pjanic, è stato lo stesso Edin a fargli presente di aver fatto un intervento troppo rischioso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy