Gambero Roma, Fonseca è settimo. Giovedì c’è l’Ajax

Giallorossi risucchiati in classifica: la Champions è più di un miraggio

di Redazione, @forzaroma
In un sabato di Pasqua più autunnale che primaverile, la Roma dice addio a un piazzamento in Champions e precipita in un baratro: è al 7° posto, dove chiuse il primo campionato della gestione americana, Oggi, ricorda Matteo Pinci su Repubblica, i giallorossi farebbero la nuova Conference, la Serie C dell’Europa.
Il passo del gambero di Paulo Fonseca è iniziato con il ritorno delle coppe a febbraio: parlando con i giornali portoghesi, prima di affrontare il Braga, ricordò spocchioso che “a inizio stagione ci davano tutti tra il 6° e il 7° posto, invece siamo terzi”. Un peccato di hybris che sta espiando a un prezzo altissimo. Precipitato proprio dove voleva la più malevola delle previsioni.
Il 2-2 conferma la regola dei due gol incassati dai giallorossi: altrettanti ne avevano presi da Napoli e Parma. Ma anche col Milan. Fonseca prova a fotografare una realtà distorta in cui la Roma “ha meritato, siamo ancora in corsa per la Champions”. Giovedì ad Amsterdam, nei quarti di Europa League contro l’Ajax, la realtà tornerà a bussare alla sua porta.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy