Fonseca e il futuro: in gioco il rinnovo. Dzeko, oggi il tampone

Il tecnico non potrà far scivolare la Roma fuori dalla zona Champions se vuole restare

di Redazione, @forzaroma

Paulo Fonseca ed Edin Dzeko, i due lati della medaglia di una Roma che prepara lo sprint fino a Natale. Il tecnico – scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica, si gioca il futuro sulla panchina giallorossa, mentre il capitano spera di rientrare in squadra nelle prossime ore. Dzeko effettuerà oggi il tampone decisivo per terminare l’isolamento. E spera sia negativo, per poter riprendersi la maglia da titolare già contro il Parma, domenica prossima.

Per quanto riguarda Fonseca, dieci partite in un mese, circa, tra coppa e serie A, durante le quali il tecnico proverà a non scivolare fuori da una zona Champions vitale per il futuro della Roma e per la sua carriera. In scadenza il prossimo giugno, il tecnico ha un’opzione per il rinnovo contrattuale, legata ai risultati della sua squadra ma, soprattutto, alla volontà del club.

La ricerca del direttore sportivo non sembra levare il sonno ai Friedkin. Accentratori e presentissimi fisicamente, i nuovi proprietari non sembrano avere fretta, e sembrano indirizzarsi verso figure che possano aiutare il mercato della Roma, stando però fissi a Trigoria. L’ultima suggestione, in questo senso, porta a Frank Arnesen, 64 anni, danese, dt del Feyenoord, con un passato dirigenziale in club come Psv, Chelsea e Tottenham.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy