Florentino su Pjanic e Nainggolan

Il Real ha già avviato sondaggi per Pjanic durante il viaggio romano di due settimane fa, dando appuntamento a maggio per nuovi colloqui. Pallotta, però, non è per nulla convinto di privarsi del regista. Costo dell’operazione? Non meno di 40 milioni

di Redazione, @forzaroma

Tra Roma e Real non finirà stasera. Venerdì scorso tra le poltrone dell’Olimpico due osservatori arrivati da Madrid prendevano appunti: non solo sulla squadra di Spalletti, ma anche su Miralem Pjanic e Radja Nainggolan. Oggi, scrivono Cardone e Pinci su “Repubblica”, il bulimico Florentino Perez ha deciso di puntare la coppia del centrocampo romanista.

Al Bernabeu non sono affatto soddisfatti del rendimento di James Rodriguez e in estate uno tra lui e Isco partirà facendo posto a un giocatore più adatto al centrocampo a tre. Uno come Pjanic, appunto: costo dell’operazione, considerato che il contratto del bosniaco con la Roma prevede una clausola da 45 milioni (solo per l’estate), non meno di 40 milioni. Il dg madridista José Ángel Sánchez ha anche avviato qualche sondaggio durante il viaggio romano dei blancos di due settimane fa, dando appuntamento a maggio per nuovi colloqui. Pallotta, però, non è per nulla convinto di privarsi del regista e ha anche manifestato all’allenatore quest’intenzione.

Discorso sovrapponibile, anche nelle cifre, per Nainggolan. Però, con il rientro di Strootman, l’eventuale arrivederci al mediano belga – la scorsa estate la Roma rifiutò 35 mln dal Psg – sarebbe più sopportabile. E a Madrid puntano pure il baby Sanabria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy