Flop all’Olimpico, Fonseca delude: Champions difficile

Contro una big ancora un fallimento. Il Napoli stravince (0-2) con la doppietta di Mertens. Dzeko esce infortunato

di Redazione, @forzaroma

Un altro flop stagionale contro una diretta concorrente. La Roma perde contro il Napoli (0-2) e conferma le sue difficoltà contro le big. Fonseca manda in campo una formazione che sembra scarica, come spesso è accaduto in questa stagione nei match chiave del campionato, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica. E la zona Champions si allontana in maniera allarmante.

In attacco è partito titolare Edin Dzeko, che sta faticando a ritrovare la forma atletica. Le reti del numero nove – fermo a quota dieci centro stagionali – sono fondamentali per un piazzamento Champions che a questo punto diventa davvero complicato. Il bosniaco è uscito dolorante. Dopo il ko contro il Napoli, il secondo consecutivo in campionato contando anche quello di Parma, Fonseca potrà adesso sfruttare la sosta per far riposare i suoi. Servirà anche per recuperare, almeno questo è l’auspicio dichiarato pubblicamente da Fonseca, giocatori importanti. In pratica la spina dorsale dei giallorossi, Smalling, Veretout e Mkhitaryan. Tre giocatori fondamentali, la cui assenza sta pesando tantissimo a livello di competitività.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy