Finalmente Schick: “Dopo il primo gol sogno di fare il bis con il Liverpool”

L’attaccante ceco è tornato a segnare: “Ho aspettato troppo a lungo e sono contento. Non era una gara semplice, faceva molto caldo ed è un risultato importante in vista del Liverpool. Ora prepareremo la sfida di martedì, sperando di vincere”

di Redazione, @forzaroma

Adesso la testa potrà andare davvero al Liverpool. La Roma supera la Spal, in trasferta, senza troppi patemi d’animo (0-3). Festeggiando il gol in campionato di Schick: “Finalmente, ho aspettato troppo a lungo e sono contento. Ora aspetto anche il primo in Champions. Non era una gara semplice, faceva molto caldo ed è un risultato importante in vista del Liverpool. Ora prepareremo la sfida di martedì, sperando di vincere“.

Il miglior amico dell’attaccante è quel Dzeko che è ieri rimasto in panchina a riposare, riempiendolo però di consigli, scrive Francesca Ferrazza su “Repubblica“. “Sono contento del suo supporto e felice che sia soddisfatto di me – rivela Schick – Ma tutti i compagni erano contenti, non è stata semplice la stagione per me, avevo tanta pressione addosso. Ringrazio il mister e quelli che mi hanno dato fiducia“. E Di Francesco elogia il ragazzo: “È stato fondamentale, sappiamo delle sue grandi qualità e sono contento che sia arrivato il gol, è una cosa che aiuta e lui sta lavorando davvero bene“.

Da stamattina la Roma comincerà a preparare la gara di Liverpool. “Dovremo fare – spiega il tecnico – una grande prestazione di squadra, partendo dal basso. Soprattutto dalla gara d’andata passano le nostre possibilità, può essere un vantaggio. Dovremo fare una grande partita difensiva, che non vuol dire restare bassi, ma lavorare bene di gruppo, essere pericolosi. Se ho già in mente la squadra per martedì? Sì, ho tutto segnato: Dzeko gioca“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy