Fatica e distrazioni, Fonseca non ci sta. Pastore: “Ci crediamo”

Fatica e distrazioni, Fonseca non ci sta. Pastore: “Ci crediamo”

Il trcni portoghese infastdito dall’atteggiamento della squadra. L’argentino suona la carica

di Redazione, @forzaroma

Dopo l’indigesta sconfitta contro il Moenchengladbach, la Roma si è trasferita ieri a Parma, atterrando su Bologna, dopo aver svolto l’allenamento defaticante in Germania. Come riporta Francesca Ferrazza di La Repubblica, a  Fonseca non è andato giù l’atteggiamento in campo dei suoi, in particolare quello degli attaccanti, in una partita che rischia di compromettere il girone d’Europa League. Troppe leggerezze e distrazioni in campo, dovute, in parte, alla stanchezza di chi è costretto a giocare sempre come Dzeko. Ma domani ci si rituffa nel campionato, contro il Parma (ore 18, diretta su Sky), l’ultima prima della sosta. Il tecnico portoghese si affiderà di nuovo al bosniaco e a Pastore, il migliore in campo in Europa, insieme a Veretout. “Non siamo riusciti a vincere, come volevamo, però mancano ancora due gare per arrivare all’obiettivo e ci credo, con questa squadra, fino all’ultimo”, il commento di Pastore, già proiettato al campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy