Dzeko in partenza solo per Icardi. Zaniolo rinnova

Dzeko in partenza solo per Icardi. Zaniolo rinnova

Il Bosniaco ceduto solo se arrivasse l’argentino. Il giovane centrocampista ha firmato fino al 2024

di Redazione, @forzaroma

Il vero colpo di quest’estate la Roma lo ha firmato ieri, scrive Francesco Morrone su La Repubblica, annunciando il rinnovo di Nicolò Zaniolo. Prolungamento fino al 2024 e adeguamento contrattuale da 1,7 milioni netti più bonus.

E il club non ha alcuna intenzione di cedere Dzeko a dieci giorni dall’inizio del campionato, a meno che qualcuno non si presenti con un altro attaccante in grado di sostituirlo.  A Trigoria pensano che sarebbe una follia lasciar partire il miglior giocatore in rosa in cambio di soldi, tutto un altro discorso se l’Inter inserisse Icardi nella trattativa.

Capitolo difesa: Lovren è sempre più vicino.  Zappacosta è invece il candidato numero uno per il ruolo di terzino destro: se Santon, corteggiato da Atalanta e Fiorentina, dicesse addio, il difensore del Chelsea sarebbe la prima opzione di Petrachi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy