Dzeko: “Fortunati e bravi sono i 3 punti che contano”, Totti: “Adesso siamo uniti”

Dzeko: “Fortunati e bravi sono i 3 punti che contano”, Totti: “Adesso siamo uniti”

Il centravanti: “Il ritiro è servito per guardarci negli occhi e fare ognuno qualcosa in più per gli altri”

di Redazione, @forzaroma

Nzonzi trova il suo primo gol in giallorosso, Dzeko il secondo in questo campionato (quinto stagionale), e la Roma la quarta vittoria consecutiva. Due a zero a Empoli, contro l’ex Andreazzoli, e la sensazione che la squadra di Di Francesco si sia davvero ritrovata dopo un avvio di stagione tremendo, come scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica.

Sono molto contento, con i tre punti siamo più tranquilli – la soddisfazione di Dzeko il ritiro è servito per guardarci negli occhi e fare ognuno qualcosa in più per gli altri. In partite così serve anche la fortuna, ma abbiamo saputo anche soffrire, ma non siamo ancora al massimo”.

A spiegare il momento, ci prova Francesco Totti: “Abbiamo ritrovato i risultati, ci siamo uniti, abbiamo dimostrato di essere forti e competitivi, non quelli di dieci giorni fa”.

Resi noti, intanto, attraverso la pubblicazione dell’approvazione di bilancio, i premi vittoria della stagione in corso: 17,8 i milioni nel caso di vittoria del campionato e qualificazione diretta alla Champions, 4 milioni per la vittoria della coppa Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy