Diawara, un tiro da 3 punti: la Roma inguaia Prandelli

Ribery furioso per la sostituzione, ora il tecnico della Fiorentina rischia il posto

di Redazione, @forzaroma

Fiorentina-Roma è durata più o meno due minuti. Quelli trascorsi tra il gol di Diawara e il momento in cui l’arbitro Calvarese e il Var Aureliano sono riusciti a decriptare la posizione regolare di chi lo aveva servito, il terzino Karsdorp. La Roma che non sapeva più vincere né segnare, ha ritrovato quindi la vittoria in campionato grazie al determinante contributo di Amadou Diawara, riporta Matteo Pinci su La Repubblica. Un gol simbolico, perché Diawara non giocava titolare dalla prima giornata di campionato. Un gol pesantissimo che precipita la Fiorentina ad appena 4 punti dal Cagliari, in risalita dall’arrivo di Semplici: ombre sul futuro della squadra di Commisso, alla peggiore stagione dai tempi della retrocessione — e del fallimento — del 2001/2002, giusto vent’anni fa. E domenica c’è il Parma, avversario diretto per la lotta salvezza. L’immagine è Ribery, uscito furente, e inspiegabilmente, quando la partita era in perfetto equilibrio e anzi era la Fiorentina a dar l’idea di avere qualche carta in più.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy