Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Contro la Juve c’è Maitland-Niles, ma Zaniolo è out

 Getty Images

Nicolò non al meglio, ha saltato la rifinitura

Redazione

Silenzio, lavoro e attesa, aspettando buone notizie sul fronte Sergio Oliveira ma tornando nuovamente a fare i conti con il Covid, scrive Andrea Di Carlo su La Repubblica. La vigilia di Roma–Juventus a Trigoria è andata in scena all’insegna del basso profilo: nessuna conferenza stampa di Mourinho, un’attività social ridotta al minimo e un lavoro diplomatico sull’asse Roma-Oporto. Il centrocampista portoghese si avvicina a grandi passi: Tiago Pinto conta di chiudere nei prossimi giorni. Prima c’è la Juventus, ma non sempre la formazione migliore la si sceglie in base al lavoro svolto in campo: oramai si deve attendere l’attesa dei tamponi. Ecco perché l’attesa della grande sfida dell’Olimpico è divenuta snervante: un presunto caso Covid ha guastato la vigilia di Mourinho. Nessuna conferma ufficiale da parte della Roma, che mantiene grande riserbo sul tema. Tornando al campo, Zaniolo difficilmente sarà della partita: non al meglio, ha saltato la rifinitura.