Contro il Sassuolo Calafiori in panca. Fonseca lo spegne: “Deve migliorare”

Il tecnico vuole gestire al meglio il talento giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Con fermezza Fonseca tiene con i piedi per terra Calafiori. “Ha talento ma deve migliorare, deve crescere. Per voi ora è il migliore del mondo, ma non è il modo di aiutarlo. Crediamo in lui per il futuro, ma nulla di più, punto”. Parole chiare, volte a proteggere il terzino sinistro, esaltato da critica e tifosi dopo il primo gol realizzato in Europa League.

Come ricorda La Repubblica, il rischio di fare perdere la testa a un diciottenne è troppo alto e Fonseca non vuole correrlo. Oggi quindi panchina per Calafiori contro il Sassuolo, con una Roma che continua ad essere in emergenza: ancora assenti Mancini, Smalling e anche Veretout, con Fazio e Kumbulla non ancora al meglio. A centrocampo Pellegrini, Diawara e Villar si contenderanno due maglie.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy