Beffa a San Siro, vince il Milan 2-1. Sondaggio per Marchisio

Beffa a San Siro, vince il Milan 2-1. Sondaggio per Marchisio

C’è stato un colloquio di Monchi con il manager-papà del giocatore, che si è svincolato dalla Juventus il 17 agosto

di Redazione, @forzaroma

La Roma perde a San Siro contro il Milan e, dopo tre giornate, i giallorossi contano solamente quattro punti in classifica, e una condizione psico-fisica che preoccupa dentro e fuori Trigoria, come scrivono Giulio Cardone e Francesca Ferrazza su La Repubblica.

Ancora giallorossi a due facce, disastrosi nel primo tempo, meglio nella ripresa, tra cambio di modulo e di uomini, al disperato inseguimento di una dimensione definitiva nella quale fermarsi. Ed è già tempo di processi.

Avrebbe intanto del clamoroso l’operazione che potrebbe portare Marchisio alla Roma. C’è stato un sondaggio di Monchi con il manager-papà del giocatore, che si è svincolato dalla Juventus il 17 agosto, in tempo utile, quindi, per poter essere tesserato anche in Italia. Dopo la cessione di Strootman, i giallorossi hanno sondato il terreno con il trentaduenne “scaricato” dai bianconeri dopo i tanti problemi avuti al ginocchio. Dopo 25 anni a Torino, il centrocampista preferirebbe andare all’estero ma non disdegnerebbe anche la possibilità di restare in Italia, per giocarsi il riscatto contro la sua ex squadra.

Ora c’è la sosta per gli impegni delle nazionali, poi alla ripresa del campionato, De Rossi e compagni dovranno cominciare a pensare alla Champions. L’esordio sarà il 19 settembre, in trasferta, contro il Real Madrid, mentre la prima in casa europea è prevista il 2 ottobre, contro il Viktoria Plzen (ore 21), quattro giorni dopo il derby con la Lazio. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy