Arriva Tiago Pinto: “Il settore sportivo sarà più moderno”

il manager portoghese: “Ci siamo parlati e abbiamo la stessa idea di lavoro con i proprietari del club”

di Redazione, @forzaroma

Tiago Pinto in arrivo nelle prossime ore, Calafiori e Pedro che con ogni probabilità non ci saranno contro la Samp perché alle prese con un sovraccarico muscolare, Nicolò Zaniolo che prova a fare quadrato in famiglia mettendo da parte le voci sulla sua vita privata.

La Roma, in attesa della sfida di domani all’Olimpico, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica, si divide tra campo e scrivanie: una, quella di Tiago Pinto, sarà occupata presto perché il nuovo responsabile dell’area sportiva, superato il Covid, sta per arrivare a Roma.
La Roma – ha detto alla tv del Benfica – mi ha cercato per quello che ho fatto qui. Ci siamo parlati e abbiamo la stessa idea di lavoro con i proprietari del club. Andrò lì per modernizzare il settore sportivo. La Serie A è un campionato imprevedibile come lo sono ormai tutti i più grandi d’Europa, le big stanno soffrendo senza pubblico. La cosa più importante è creare una mentalità vincente, giocare partita per partita e poi raggiungere gli obiettivi prefissati“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy