All’ultimo minuto è festa giallorossa. Ansia per Veretout

Il francese è stato costretto a lasciare il campo per una sospetta lesione muscolare

di Redazione, @forzaroma

Vittoria col brivido per la Roma, che conquista tre punti pesantissimi contro la Fiorentina (1-2), a distanza di tre giorni dalla sconfitta contro il Milan, grazie alla rete in extremis sul filo del fuorigioco di Diawara. I giallorossi riprendono la loro corsa Champions, perdendo però per un brutto infortunio Veretout, riporta Francesca Ferrazza su La Repubblica. Ma con un gol e un autogol, contro i Viola, il protagonista è Leonardo Spinazzola. E alla fine è stata la serata perfetta, per l’esterno, che non poteva trovare modo migliore per dedicare la serata alla nuova arrivata.

La notizia più brutta della serata al Franchi è l’infortunio di Veretout. Sospetta lesione muscolare alla coscia destra per il centrocampista, costretto a lasciare il campo portato a braccia dallo staff sanitario della Roma. Una tegola pesantissima, che cade sulla testa di una squadra in difficoltà, che rischia di non riuscire a riagganciare la zona Champions nel breve. Senza Veretout sarà dura, ma almeno Fonseca recupera Smalling, il difensore era in panchina ieri sera a Firenze e domenica tornerà titolare sperando di riuscire a trovare continuità in una stagione che l’ha visto poco protagonista e troppo in infermeria.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy