Addio a Mapou l’eroe del derby, ma arriva Rudiger

Il difensore francese ha lasciato la Capitale per giocare nel Lione. Al suo posto Sabatini ha scelto il giovane centrale dello Stoccarda

di Redazione, @forzaroma

La Roma si è presentata ieri all’Open Day senza Mapou Yanga-Mbiwa. E’ ormai questione di ore il suo passaggio ufficiale al Lione per 8 milioni più 2 di bonus. L’esperienza alla Roma del francese si può riassumere tutta in quel gol nel derby contro la Lazio che ha permesso alla Roma non solo di riscattare parzialmente la finale di Coppa Italia persa contro i biancocelesti, ma anche l’accesso diretto in Champions League che ha portato nelle casse giallorosse ben 40 milioni di euro. Tra i soldi della cessione e quelli dei premi per la qualificazione, quel gol è valso alla Roma 50 milioni. Altro assente ieri sera era Ashley Cole: il terzino rescinderà il contratto con la Roma, a fronte di una ricca buonuscita, concludendo così una deludente parentesi romana.

Per sostituire l’uomo da 50 milioni, Sabatini ha scelto Antonio Rudiger, ragazzo di 22 anni dello Stoccarda,  reduce da un intervento in artroscopia al ginocchio. Il costo dell’operazione si aggirerebbe intorno ai 10 milioni di euro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy