Forzaroma.info
I migliori video scelti dal nostro canale

La Repubblica

Abraham convince. In campo e fuori sempre presente

Getty Images

Dietro la doppiette del giovane inglese la preparazione atletica maniacale

Redazione

Dietro la doppietta inventata da Tammy Abraham a Bergamo c'è la storia romana di un ragazzo che sul campo sta ancora prendendo le misure del calcio italiano, ma fuori si è integrato alla stessa velocità con la quale si muove tra gli avversari, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica. Vive in un appartamento con vista mozzafiato nel grattacielo della Eurosky, lo stesso che ospita gli uffici della società di Francesco Totti, condiviso con la fidanzata la modella influencer Leah Monroe che spesso per lavoro vola a Londra. Tammy, raccontano, è già a suo agio nel muoversi tra i ristoranti dell'Eur e del centro. Diciassette presenze in campionato (una sola gara saltata per squalifica) e 6 reti realizzate più 6 presenze su 6 in Conference League e anche lì sei gol fatti a cui aggiungere 8 pali totali. E' evidente come Abraham abbia cura e attenzione quasi maniacale del suo fisico. Attentissimo all'alimentazione e dedito agli esercizi in palestra, seguito da osteopata e nutrizionista ormai in pianta stabile a Trigoria sotto la guida del supervisore Carmen Sharp responsabile sanitario arrivato la scorsa estate per unire i vari settori dell'area medica.