Zanzi entra nel Cda

di finconsadmin

(Il Romanista) – Italo Zanzi ? stato cooptato nel Cda della Roma. E? quello che doveva avvenire ieri e quindi quello che ? avvenuto. ?Il Consiglio di Amministrazione dell?A.S. Roma SpA, riunitosi in data odierna presso la sede sociale – recita il comunicato diffuso dalla societ? – ha deliberato di nominare per cooptazione, quale nuovo componente il Consiglio, il Dott. Italo Zanzi, a seguito delle dimissioni presentate dal Dott. Andrea Gabrielle, per motivi personali. Il Consiglio ha conferito al dott. Zanzi le deleghe operative precedentemente attribuite al Consigliere Mark S. Pannes?. La riunione ? iniziata alle 17.30 per consentire la partecipazione in videoconferenza dei consiglieri americani, compreso naturalmente il presidente James Pallotta collegato da Boston. I consiglieri Paolo Fiorentino e l?avvocato Cappelli hanno partecipato telefonicamente. E? stata approvata la relazione finanziaria semestrale della societ? e non s?? parlato della vicenda legata allo sceicco Adnan Adel Aref Al Qaddumi.

La situazione, in fondo, ? molto chiara. Con lo sceicco la Roma ha firmato un preliminare per l?acquisizione di una parte delle quote attualmente in mano alla cordata americana. Se l?operazione andasse in porto consentirebbe, dopo l?aumento di capitale che ne conseguirebbe, di diluire automaticamente le quote in mano a Unicredit, mentre Pallotta resterebbe comunque a capo della Roma. E ci? naturalmente ? confermato dall?ingresso di Italo Zanzi nel Cda.[…]

Resta nel Cda anche l?ex presidente Thomas DiBenedetto, che aveva gestito in prima persona la fase di passaggio dalla vecchia alla nuova propriet?, prima di lasciare il timone nelle mani di Pallotta. Mani che non hanno alcuna intenzione di abbandonare la Roma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy