Tornano Pjanic, Lamela e Osvaldo

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – C.Zucchelli) – Il rientro di Pjanic a centrocampo, quello di Lamela e Osvaldo in attacco.

E poi il recupero di Kjaer, il dubbio in porta tra Lobont e Curci, le cinquecento presenze di Totti in serie A. Sono e saranno questi i motivi di Roma-Catania in programma stasera all’Olimpico. Vincere per evitare l’ennesimo record negativo di questa stagione – i siciliani non hanno mai portato via i tre punti da qui – e vincere per rimanere agganciati all’Europa. Per farlo, e contro il suo predecessore (e successore?) Montella, Luis Enrique sceglierà la Roma “classica” senza novità sorprendenti.[…]

Ieri invece si è allenato con la squadra e potrebbe (dovrebb) essere a disposizione. Anche Kjaer appare recuperato dopo il problema muscolare che lo ha costretto ad uscire a Verona e dovrebbe giocare al fianco di Heinze. Sugli esterni Rosi e José Angel. A centrocampo, con Greco e Simplicio fuori dai giochi Gago, Pjanic e Marquinho si giocano due maglie. De Rossi è intoccabile e anche il brasiliano sembra difficile da togliere viste le buone prestazioni che sta facendo ultimamente. Possibile quindi che a rimanere fuori sia Gago, reduce dalla battaglia di 90 minuti nel fango di Verona.

Al suo posto Pjanic, che al Bentegodi è rimasto in panchina per tutta la gara e che ha anche risolto i problemi alla caviglia che gli avevano dato fastidio nei giorni scorsi. In attacco, insieme a Totti, ci saranno Lamela e Osvaldo. Entrambi rientrano dopo la squalifica: tre giornate quella dell’argentino, due quella del compagno di reparto. La loro stagione è stata per molti versi speculare: alle buone prestazioni sul campo si sono aggiunte però troppe intemperanze caratteriali. Pagate a caro prezzo. Da loro stessi e dalla Roma, soprattutto. A tutti e due il compito di farsi perdonare. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy