Stekelenburg: «Pronto al rientro»

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – F.Cassini) – Europei, meno nove. A poco più di una settimana dall’inizio del campionato di Polonia e Ucraina, a Coverciano si continua a lavorare in ottica esordio.

Ieri sarebbe stata una giornata di scarico dopo l’amichevole di Parma con il Lussemburgo, ma il terremoto che l’Emilia ha giustamente fermato anche gli azzurri. Rientrata già ieri nel centro tecnico, la squadra di Prandelli ha svolto una doppia seduta di allenamento, inframezzata dalla pausa dedicata alle foto ufficiali, con gli scherzi di Balotelli a spezzare l’atmosfera solenne. In mattinata allenamento senza partitella, nel pomeriggio, invece, il ct ha fatto i primi esperimenti in vista dell’amichevole in programma domani a Zurigo con la Russia, con ormai nel mirino l’esordio del 10 giugno contro la Spagna. Davanti a Buffon nell’allenamento disputato a porte chiuse anche per i giornalisti, c’erano Maggio e Balzaretti esterni, e Barzagli e Chiellini centrali (il difensore livornese, reduce dall’infortunio muscolare patito con l’Atalanta, in mattinata ha lavorato ancora a parte, ma è in netto miglioramento e con la Spagna dovrebbe proprio esserci, e se questa seduta significa qualcosa, forse anche prima, già in Svizzera). Poi Pirlo vertice basso del rombo di centrocampo, con De Rossi (che in mattinata si è limitato a lavorare in palestra, mentre Borini effettuava dei giri di campo) e Marchisio ai suoi lati. Montolivo fantasista – anche lui completamente ristabilito dagli acciacchi di fine campionato – e la coppia Balotelli-Cassano davanti.

DALL’OLANDA Intanto anche Maarten Stekelenburg sembra prossimo al rientro. Il portiere giallorosso teneva moltissimo all’appuntamento con gli Europei, che l’infortunio alla spalla sembrava potesse mettere a rischio. Invece il problema dovrebbe essere ormai alle spalle: «Sono pronto a tornare – ha detto -. La partita con la Bulgaria è arrivata dopo un solo allenamento col gruppo, ma ora non ho più problemi e lo staff medico mi ha dato semaforo verde».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy