Roma presa in Castan!

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – V.Vercillo) – C’è un nuovo nome segnato sul taccuino di Walter Sabatini.

Si tratta di Leandro Castan, centrale divensivo del Corinthians, titolare assoluto dell’anno scorso nella squadra campione del Brasile. Il venticinquenne interessa molto alla Roma, che lo segue da mesi. Secondo il gruppo editoriale “Globoesporte”, «l’assedio degli emissari romanisti a Leandro Castan è davvero forte», notizia confermata anche da Trigoria. Rappresentanti del giocatore sono già stati in Italia per conoscere da vicino il club e discutere con i dirigenti della Roma i termini del contratto del loro assistito. Il Corinthians finora non prende posizione, anche perché certe notizie potrebbero disturbare la concentrazione della squadra che ora darà vita ad un doppio derby brasiliano contro il Vasco nei quarti di finale della Libertadores. […]

In realtà si dice che potrebbe esserci stata un’offerta ufficiale di 4 milioni di euro da parte della Roma, rifiutata dalla dirigenza brasiliana che ha risposto con una proposta di aumento d’ingaggio al giocatore. In caso di partenza verso l’Italia di Castan, tutti i soldi andrebbero al Corinthians, che dal dicembre scorso ha acquisito il 100% del cartellino. Ex Atletico Mineiro e Barueri, e reduce da una poco fortunata esperienza in Svezia all’Helsingborgs, è arrivato al Corinthians nel 2010, ma è diventato titolare nel 2011, dopo il ritiro del capitano William. Si è messo in evidenza, conquistando la fiducia dell’allenatore Tite che lo ha preferito a Chicao, durante l’ultimo “Brasilerao”

. In tutto, nelle varie competizioni, con la maglia del Corinthians ha giocato finora 102 partite, segnando 3 gol. Il difensore non è comunitario, come si vociferava ieri, ma è un centrale mancino molto forte di testa, e alla Roma farebbe davvero comodo, viste le valigie pronte di Heinze e Juan. L’argentino è a un passo dall’addio per scelta di vita: dopo 15 anni in Europa, e una sola stagione in Italia, è orientato a tornare in Argentina, rinunciando all’opzione per il rinnovo contrattuale maturata grazie alle venticinque presenze nella Roma. Gli offrono un buon contratto Boca, River e Lanus, opzioni prese seriamente in considerazione vista la nostalgia di casa che ha già dai primi mesi romani. Il difensore brasiliano Juan ha rifiutato il Flamengo, per il momento, ma quasi sicuramente alla Roma non rimarrà.[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy