Roma-Lazio è già 20mila a 800

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – L.Pelosi) – Domenica prossima non sarà tutto esaurito, ma non sarà neanche lo spettacolo offerto l’altro ieri dalla tifoseria laziale all’Olimpico. E che spettacolo: 800 spettatori per LazioMalmoe, che oltre ad essere un’amichevole precampionato era anche la presentazione ufficiale della nuova Lazio al proprio pubblico (?). Ebbene sì, 800 spettatori. Nulla di cui stupirsi, per carità, semplicemente l’ordine naturale delle cose. Venendo a cose più importanti, anche se meno divertenti, il dato sulla prevendita di biglietti per RomaAris Salonicco è abbastanza confortante. Sono già stati venduti quasi 20mila biglietti e naturalmente c’è la possibilità di continuare a comprarli in prevendita (basta consultare l’elenco contenuto in questa pagina) e di poterlo fare anche il giorno stesso della partita. C’è anche la possibilità che la partita venga trasmessa da Roma Channel, ma ovviamente un momento come quello della presentazione ufficiale va vissuto dal vivo. E’ una tradizione che ritorna dopo qualche anno, quella della presentazione della squadra davanti al pubblico, anche se ha già avuto una bell’anteprima con l’open day, che ha radunato 20mila persone per un allenamento.

L’ultima volta era capitato nel 2007, anche se in realtà quella presentazione era inserita nel contesto ben più ampio e più importante dei festeggiamenti per gli 80 anni dalla nascita della Roma e non coincise con un’amichevole. Scesero in campo infatti i giocatori del momento mischiati a quelli di ieri per un momento sicuramente emozionante ma da alcun contenuto tecnico. L’ultima volta che la presentazione era coincisa con un’amichevole era stato nell’estate del 2005, quando la prima Roma di Spalletti si presentò battendo l’Al Ain, formazione degli Emirati Arabi, con i gol di Montella e Taddei. Fu soprattutto il giorni dei fischi a Cassano, quando toccò a lui essere presentato. Nei due anni zemaniani, invece, la Roma affrontò l’Inter nell’estate del 1997 vincendo 2-1 in rimonta, mentre andò peggio l’anno dopo, quando la squadra perse 2-3 contro il Santos dopo essere finita sotto 0-3.[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy