Reti bianche, Ferrante rosso

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – V.Meta) – Una battuta d’arresto inattesa ma tutt’altro che clamorosa. Così lo 0-0 con cui la Roma esce da Romeo Menti di Castellammare di Stabia, stadio da grandi per una partita vera contro una squadra, quella di Turi, che ha gli stessi punti dei giallorossi (anche se con una gara in più) e che in casa non ha mai perso. Un pareggio, il secondo stagionale, che va stretto alla Roma, pure ricaduta nel solito vizio di questo inizio di stagione: un tempo a rilento e una ripresa a cento all’ora[…]

 

Contro la Juve Stabia degli ex Petricciuolo e De Marco (rispettivamente terzino destro e sinistro della squadra di Turi) la Roma fatica un po’ a ingranare, finché poco prima del 20’ su calcio d’angolo battuto da Matteo Ricci, Carboni sbuca alle spalle della difesa e conclude di controbalzo a pochi metri dalla linea di porta, palla alta non di molto. Risponde dopo dieci minuti Elefante con un cross dalla sinistra su cui non arriva in tuffo Favetta. A ridosso del 40’, con Bumba non pervenuto, De Rossi minaccia di sostituirlo e il romeno si sveglia: cross di Frediani, controllo elegante e palla in mezzo per l’accorrente Cittadino, che dal limite ci prova di prima intenzione e manda il pallone fuori di poco.

Nella ripresa scende in campo l’altra Roma, quella veloce e pericolosa, che dopo una manciata di secondi si vede negare il vantaggio da un doppio intervento di Loffredo, che prima anticipa Ferrante e poi si oppone alla ribattuta a colpo sicuro di Matteo Ricci. La Juve Stabia ci prova con Favetta, che va in pressing su Somma fino a portargli via il pallone e calcia a giro, palla fuori. Al 7’ episodio dubbio con Gargiulo che salva sulla linea con un braccio un colpo di testa di Rosato, l’arbitro vede ma giudica tutto regolare perché le braccia erano vicine al corpo. Venti minuti più tardi Fiore cambia metro di giudizio e lascia in dieci la Roma rifilando il secondo giallo a Ferrante per un tocco di mano evidente[…]

 

JUVE STABIA-ROMA 0-0

JUVE STABIA: Loffredo, Petricciuolo, De Marco, Gargiulo (38’st Somma), Arpino, Mileto, Elefante, Gerardi, Festa, Sorriso, Favetta. A disp. Taglialatela, Vitiello, Cammarota, Volpe, Mattiello, De Falco, Crispino. All. Turi

ROMA:Svedkauskas, Somma, Yamnaine, Rosato, Carboni, M. Ricci, Frediani (27’st Ferri), Cittadino, Ferrante, Pagliarini (41’st Minicucci), Bumba (34’st De Santis). A disp. Zonfrilli, Gonzalez Vieira, Di Gioacchino, Ceccarelli, Sammartino, Calabresi, F. Ricci, Terriaca. All. De Rossi

ARBITRO: Fiore di Barletta

NOTE: espulso Ferrante al 27’st per somma di ammonizioni; ammoniti Rosato, Carboni, Sorriso

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy