“Roma, la mia debolezza”

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – F.Bovaio) Finisce con una sconfitta la stagione di Montella sulla panchina del Catania, ma l’impressione è che per il tecnico si stiano aprendo ben altre porte.

«È stata una settimana chiacchierata – ha detto Montella -, sono lusingato dall’interesse della Roma e la società sa della mia debolezza per la Roma, dovuta alla mia storia in giallorosso come calciatore, allenatore e uomo. Parlerò con il mio presidente, ma ho un contratto con il Catania e intendo rispettarlo: a oggi, al di là delle ipotesi e dei contatti intesi come battute, non c’è altro e il mio presidente lo sa. È chiaro che ho un coinvolgimento con Roma e con la Roma, ma il mio rapporto con il Catania è aperto: vedremo cosa si può fare per me e per una società in cui mi trovo benissimo. Normale che l’interesse della Roma sia una situazione che non può che far piacere». (…)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy