Pjanic va ko, Juan pure

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – C.Zucchelli) Oggi riposo, per smaltire le tossine fisiche e mentali del derby.

Domani tutti di nuovo in campo a Trigoria alle 14 per ricominciare ad allenarsi, la medicina migliore per dimenticare le amarezze di queste ultime settimane e per preparare la partita di sabato prossimo in programma al Barbera contro il Palermo. Per la sfida contro i rosanero Luis Enrique rischia di dover fare la conta degli assenti. In forte dubbio i due giocatori usciti malconci dal derby, Pjanic e Juan. (…)

A Palermo, se il brasiliano dovesse mancare, probabile rientro dal primo minuto per Simon Kjaer: una partita speciale per lui, visto che i siciliani sono stati il suo primo club italiano, quello che l’ha lanciato in serie A, con la speranza che la lontananza dall’Olimpico, e quindi dalla mancanza di pressione, possa aiutarlo a sbloccarsi. Per due giocatori a rischio uno che sicuramente rientrerà e cioè Fernando Gago. L’argentino, che ieri ha visto il derby in tribuna al fianco di Burdisso, dopo il turno di squalifica sarà regolarmente al suo posto a centrocampo accanto a De Rossi e insieme a uno tra Marquinho, il favorito, e Greco. In attacco ci saranno invece Totti, Borini – capocannoniere stagionale con 9 reti, di cui 8 in campionato – e uno tra Lamela e Bojan. Gli allenamenti di questa settimana daranno la risposta. Ancora assente, per la seconda giornata di stop in seguito all’espulsione di Bergamo, Osvaldo. Al Barbera, visto il rosso di ieri, mancherà anche Maarten Stekelenburg e il suo posto sarà preso da Lobont con Curci in panchina.

A destra si dovrebbe rivedere Rosi, a sinistra Taddei e José Angel si contendono una maglia e, anche in questo caso, saranno gli allenamenti di questa settimana a dare la risposta

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy