Pedro no, Destro chissà, spunta Prodl

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista) – Pedro alla Roma? Fantacalcio. Anzi, inesistente. Lo dice con forza l’agente del giocatore del Barcellona, Antonio Martin:

«Nada de Nada. Non c’è nulla di vero nelle voci che vorrebbero Pedro lontano da Barcellona, lui non ha parlato con altre squadre, e tantomeno con i blaugrana riguardo ad un possibile trasferimento. Pedro ha ancora quattro anni di contratto con il Barcellona e pensa solo a giocare, tutto il resto sono solo voci». L’altro nome nuovo è quello di Mattia Destro, su cui sembrano esserci più possibilità. Ecco le dichiarazioni rilasciate ieri a Rete Sport da Renzo Contratto, procuratore dell’attaccante in comproprietà tra Genoa e Siena e attualmente in forza alla squadra toscana: «Non posso dire nulla riguardo la presunta trattativa tra la Roma ed il mio assistito, Mattia Destro, anche perchè non penso ci sia nulla di vero. Sicuramente la formula con il coinvolgimento di Marco Borriello nella trattativa sarebbe interessante, questo sì, ma al momento non posso dire di più». Quale sarà, quindi, il futuro del giocatore? «La situazione è complessa. Il giocatore è in comproprietà tra Siena e Genoa. I toscani hanno il diritto di riscattarne la metà. Per avere Destro, quindi, sarà comunque necessario passare per entrambe le società». (…)

Infine Harald Werner, agente di Sebastian Prodl, difensore austriaco del Werder Brema, conferma la voce che vorrebbe la Roma interessata al suo assistito: «Il Werder Brema ha fatto un’altra offerta per il rinnovo, mentre i club che hanno manifestato interesse per lui non si sono ancora fatti avanti in maniera ufficiale. La situazione sta diventando stressante sia per noi che per Sebastian, che vuole decidere il suo futuro entro poche settimane. Lui preferirebbe andare via, ma finora non sono arrivate offerte, tranne quella del Werder. Ci sono molte squadre interessate a lui però, sia in Italia, dove è seguito da tre club, che in Germania, però preferisco non fare nomi. Se la Roma è una di queste? Siete informati abbastanza bene».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy