Oltre 40mila per la Viola

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – D.Galli) – Alla Roma lo definiscono un boom. Duemila biglietti venduti al giorno lo sono, in tempi come questi, di crisi dell’economia reale, di un Olimpico scomodo dove parcheggiare è un casino e l’acqua è quotata come l’oro, di un calcio sempre più lontano dai tifosi, dagli striscioni, dai colori, dai megafoni e dove le voci che contano per chi organizza i campionati sono quelle che pagano di più. Quelle delle tivvù. Duemila biglietti al giorno, già più di 16 mila fino a ieri sera, la Sud completa in ogni ordine di posti al termine della campagna abbonamenti, i Distinti Sud esauriti in prevendita e la Nord è praticamente terminata. Abbonati compresi, siamo a oltre 40 mila presenze. […]

 

Le tre partite vinte di fila hanno riportato ossigeno alla classifica e il sorriso sulla nostra gente. C’è voglia di Roma, c’è voglia di andare a vedere la Roma vincere ancora, c’è voglia di cantare ancora, c’è voglia di guardare l’orologio per dire all’amico, padre, fratello, fidanzata: “Oh, sbrigati, ché dobbiamo andare”. […]

 

Se oggi trovate ancora un posto in Nord, sappiate che un biglietto costa 17 euro, 14 per gli under 14, 11 per over 65 e donne. Gli altri settori. Tribuna Tevere 53 euro (39 euro per under 14, donne e over 65), Monte Mario 73 euro (52 euro), 88 euro Monte Mario Top (63 euro). Ma se avete l’As Roma Club Privilege, la tessera del tifoso giallorossa, i prezzi sono scontati di qualche euro. I tagliandi si possono acquistare in mille modi. Nei Roma Store (la lista è su www.asroma.it), presso le ricevitorie Lis Lottomatica, al Foro Italico Ticket Office (ma domani, solo per i biglietti di Tribuna) o chiamando il Centro Servizi As Roma allo 06.89386000 (dal lunedì al venerdì, dalle 9.30 alle 18.30).

 

Altrimenti si può andare su www.listicket.it per comprare il tagliando in modalità hometicketing (fino alle 19.45 di domani) o digitale. La differenza è sostanziale. Nel primo caso, semplicemente, il biglietto si acquista con carta di credito ma la storia finisce lì. Nel secondo, riservato ai tesserati, la transazione avviene sempre con carta di credito, ma il costo viene caricato sulla As Roma Club Privilege. In entrambe le modalità va comunque stampato il tagliando segnaposto. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy