«Una maglia, un’emozione»

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – A.F.Ferrari) «Bella». È questo l’aggettivo più usato dai tifosi della Roma per descrivere la nuova maglia giallorossa.

Tifosi che ieri, in occasione della messa in vendita della nuova casacca, alle 19,27 hanno varcato l’ingresso del Roma Store di piazza Colonna. Sessanta-settanta persone entusiaste, felici di poter far loro la nuova maglia della Roma. Felici anche perché, «finalmente», si torna ai veri – o quasi – colori della squadra capitolina: «Ho visto la presentazione su “Roma Channel”. Questa maglia ricorda molto quella dello scudetto». Così Manuel, tifoso giallorosso, poco prima di varcare l’ingresso del negozio. «È anche vero che la maglia della Roma è bella sempre – ha proseguito -. Zeman? È sicuramente un buon allenatore. Con lui mi aspetto di lottare per la Champions».

Dello stesso parere Michele: «La nuova maglia della Roma mi piace molto. Ho visto questa mattina su You Tube la presentazione. Hanno fatto un buon lavoro». Per quanto riguarda il ritorno di Zeman Michele si è detto entusiata: «Dico solo una cosa: boemo portaci in Europa! Zeman è sempre Zeman. Con lui sono convinto che Bojan farà bene, benissimo». All’interno del Roma Store erano presenti anche l’amministratore delegato, Claudio Fenucci, l’avvocato Mauro Baldissoni, Antonio Tempestilli, il direttore commerciale, Christoph Winterling, e, l’uomo della Kappa, Paolo Fulgenzi che si è intrattenuto con alcuni tifosi per descrivere le caratteristiche della nuova maglia. Poco prima di andare via il direttore commerciale della Roma, Winterling, si è detto «soddisfatto dell’affluenza» e che «ogni giorno che sto qui a Roma trovo qualco sa che mi stupisce. I tifosi di questa squadra sono particolari: vivono la loro passione non solo il giorno della partita ma tutta la settimana». In fila, poco prima di entrare, c’era anche Edoardo che non vedeva l’ora che arrivassero le fatidiche 19,27: «Stavo all’università e ho visto la maglia su internet. E’ bella! Sicuramente meglio di quella degli altri anni. Ricorda molto quella del passato, degli Anni 80»

. Su Zeman però è dubbioso o meglio «terrorizzato perché mi sembra una favola che però non so come andrà a finire, speriamo bene». Presenti anche Federico e Sabrina: «La maglia ci piace molto. Zeman? Aspettiamo fiduciosi. Lamela, Bojan e José Angel con lui faranno sicuramente bene». Fuori dal coro invece Simone: «Ho visto la maglia, mi aspettavo qualcosa di differente. Da tifoso la maglia piace sempre, ma mi aspettavo una sorpresa…». Insieme a lui Federico ed Elisa che però la pensano in maniera differente: «A noi la maglia piace molto anche se avremmo preferito invece delle stemma attuale il lupetto anni 80». Felice e soddisfatto di questa maglia anche Carlo, giovane tifoso giallorosso: «Mi aspettavo questo tipo di maglia. Soddisfatto appieno».

Contento anche della scelta di Zeman: «La società ha fatto la scelta giusta. Serviva uno come lui che è una garanzia. Mi aspetto una annata migliore rispetto alle ultime però per scaramanzia non voglio fare pronostici». Infine sono arrivati anche le parole di Andrea e Federico, due amici e tifosissimi giallorossi: «La maglia mi piace abbastanza», le parole di Andrea. Federico invece aspetta la seconda maglia che sarà presentata in America durante la tournèe: «Io aspetto quella bianca che prenderò negli USA dove sarò in quel periodo».

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy