La Sud esaurita, i Distinti ancora no

di finconsadmin

(Il Romanista – V.Vercillo) – C’è profumo di derby nell’aria, e la caccia al biglietto ora si fa più serrata. La vittoria in Coppa Italia sul Napoli ha regalato ai tifosi della Roma ancora più entusiasmo, e l’appuntamento con la stracittadina, con una squadra così, è davvero imperdibile.

Sarà per questo che i primi 17.600 tagliandi sono volati in un batter d’occhio, e ora il muro delle 50 mila presenze si fa sempre più concreto. La Curva Sud è andata sold out dopo pochissimo tempo, mentre c’è ancora qualche posto disponibile nel settore dei Distinti Sud. E nel frattempo i tifosi biancocelesti si sono assicurati circa 12.000 posti, che si aggiungono ai 14 mila abbonati. La Tevere è completamente riservata ai supporters della Lazio, mentre la Monte Mario dedicata ai giallorossi. La caccia al biglietto è ancora aperta, soprattutto ora che è terminata la prima fase di prelazione per abbonati e tesserati.

Dal 3 febbraio è partita la vendita libera, che terminerà alle 19 di sabato 8 febbraio. I prezzi vanno dai 30 euro per la Curva (già esaurita), ai 95 euro per la Monte Mario, passando per i 45 dei Distinti Sud. In questa fase saranno posti in vendita libera tutti i tagliandi di rimasti invenduti al termine della fase 1. Come sottolinea la società tramite comunicato stampa apparso sul sito ufficiale, sarà possibile acquistare un solo tagliando a persona, esibendo all’operatore un valido documento d’identità. E tali biglietti saranno incedibili. La società ricorda inoltre che chi acquista un biglietto «è tenuto a mostrare il suo documento di identità, pena l’impossibilità di emettere il titolo di accesso. Non verranno considerati come documenti idonei alla vendita, tutte le patenti di ultima generazione che non riportano le indicazioni del luogo di residenza».

I punti vendita sono i soliti: tutti i punti vendita Lis Lottomatica e i Roma Store. Quelli abilitati, ovvero: quello di piazza Colonna 360, via Appia Nuova 130, via V. Cesati 76-80, via S. Calvino 26-30, presso il Centro Comm.le “Dima”, e presso l’A. Comm.le “Parchi della Colombo”. Ma in vista non c’è solo il derby, perché il prossimo passo è conquistare la finale di Tim Cup. La vendita è partita giovedì 6, e proseguirà fino a martedì 11 febbraio. I punti vendita abilitati sono solo 4: le ricevitorie LisTicket di corso Francia 211, viale Paolo Orlando 3, via II Giugno 5 (Ciampino) e via di Torrevecchia 579. Il prezzo per un posto nel settore ospiti è di 30 euro. La vendita dei biglietti per i posti destinati ai sostenitori della squadra ospite è vietata ai residenti nella Regione Lazio, e sarà consentito esclusivamente previa presentazione della Tessera del Tifoso o della Club Away in originale, unitamente al documento d’identità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy