Infortunio Pjanic, l’ora della verit?

di finconsadmin

(Il Romanista – D. Giannini) – Oggi ? il giorno della verit? per Miralem Pjanic. Lo ? anche per la Roma e per i romanisti che sapranno per quanto tempo dovranno fare a meno del talento del bosniaco. Tutti col fiato sospeso in attesa del responso degli esami strumentali ai quali il centrocampista giallorosso verr? sottoposto al Campus Biomedico. Si spera che i legamenti della caviglia abbiano retto abbastanza nonostante la terribile torsione che le telecamere hanno ripreso in tutta la sua bruttezza e innaturalezza. Infortunio tanto orribile quanto doloroso.

La notte di Pjanic non ? stata certo delle migliori, la caviglia era gonfia e faceva molto male. A confortarlo la consolazione degli accertamenti fatti a caldo che non hanno evidenziato fratture. E? gi? qualcosa. Ma fare previsioni sui tempi di recupero ? quanto meno azzardato. Bisogner? attendere la risonanza magnetica di oggi e sperare. La giornata di ieri, di riposo per la squadra, ? stata comunque utilizzata per un po? di fisioterapia a Trigoria. Tanto ghiaccio che ha aiutato a diminuire il gonfiore e il dolore. Lui, Miralem, prova ad essere ottimista e su Facebook scrive: ?Volevo ringraziare tutti voi per l?affetto che mi date, per fortuna non ci sono fratture, domani (oggi, ndr) sapr? di pi?. Approfitto per fare gli auguri al mio amico Erik per il suo 21esimo compleanno e naturalmente al nostro immenso Capitano?.[…]

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy