Fischia Bergonzi quello del 2-1 in Coppa Italia di un anno fa

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – F.Bovaio) – Il designatore Braschi ha deciso di affidare il derby della Capitale al quarantunenne genovese Mauro Bergonzi,

di professione assicuratore e alla sua seconda esperienza nella stracittadina romana dopo quella vissuta nell’ottavo di finale della Coppa Italia 2010-11, finito con la vittoria per 2-1 della Roma. In quella occasione concesse un rigore per parte (a segnarli furono Borriello ed Hernanes) e diresse sostanzialmente bene, anche se i biancocelesti lamentarono la mancata espulsione di Juan per il fallo su Zarate che causò il penalty. Bergonzi non la pensò allo stesso modo perché il laziale stava andando verso l’esterno dell’area e non in direzione della porta. In carriera ha arbitrato 7 volte la Roma, che in queste gare ha collezionato 5 vittorie (l’ultima per 1-0 con gol di Lamela lo scorso 23 ottobre in casa con il Palermo), 1 pareggio e 1 sconfitta: 0-2 all’Olimpico con il Napoli il 12 febbraio 2011, gara che è passata alla storia per gli sputi reciproci tra Lavezzi e Rosi, entrambi ammoniti. Anche la Lazio ha un bilancio positivo, visto che in 13 gare ha riportato 7 vittorie (l’ultima lo scorso 2 ottobre a Firenze), 4 pareggi e 2 sconfitte.[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy