Con Bergonzi 5 vittorie, ma in casa

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – F.Bovaio) Il genovese Mauro Bergonzi di professione fa l’assicuratore. Speriamo che domenica sera questa sua vocazione a tutelare gli altri dai rischi prenda corpo sul prato del Meazza nei confronti di una Roma che contro il Catania è stata molto danneggiata da De Marco.

 

Con Bergonzi i giallorossi hanno uno score di 5 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte, ma i loro successi li hanno conquistati tutti all’Olimpico, mentre in trasferta con lui hanno rimediato il contestato 2-2 di Firenze del 26 settembre del 2007 e la sconfitta per 4-0 sul campo della Juve nello scorso campionato. In quell’occasione (22 aprile) Bergonzi espulse per la seconda volta nella stagione Stekelenburg per fallo da ultimo uomo dopo averlo buttato fuori per lo stesso motivo al 9’ del derby perso 2-1 il 4 marzo.

 

A Torino, però, l’espulsione fu davvero discutibile, visto che dopo il contrasto tra il portiere romanista e Marchisio il pallone andò in direzione laterale verso i rientranti Rosi e De Rossi facendo dubitare molto dell’esistenza della chiara occasione da rete per i bianconeri. In carriera ha già arbitrato Inter-Roma, ma non in campionato, bensì come finale della Supercoppa Italiana 2010. Quella sera, il 21 agosto, i nerazzurri si imposero per 3-1.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy