Borriello, Tottenham lontano «Non cerchiamo attaccanti»

di Redazione, @forzaroma

(Il Romanista – C.Zucchelli) – Un fine settimana di riflessione prima dei colpi (in entrata ma anche in uscita, per dirla alla Spalletti) finali. Il mercato chiude tra una settimana e da lunedì, dopo la prima giornata di campionato, si entrerà nel vivo. Le società preparano le ultime mosse e la Roma non fa eccezione. Sabatini è chiamato a lavorare soprattutto per allegerire la rosa e quindi il monte ingaggi. Tre sono i nomi sulla lista dei partenti: Borriello, Stekelenburg e Bojan. Di questi l’attaccante italiano è quello che guadagna di più – quasi quattro milioni netti a stagione tra stipendio e bonus – ed è quello che la Roma sta cercando di cedere da più tempo.[…]

La Roma questo lo apprezza e se non si troverà una soluzione non si andrà allo scontro. Ma a Trigoria sperano ovviamente che una soluzione si trovi: c’è l’ipotesi di un ritorno a Torino, viste le difficoltà dei bianconeri a prendere un attaccante, e c’è anche un’ipotesi Fiorentina, anche se sembra difficile visto che quando Montella era l’allenatore della Roma Borriello non era certo un titolare. Nelle ultime ore sembra allontanarsi il Tottenham. L’allenatore degli inglesi, Villas Boas, ha infatti detto di non volere altre punte[…]

Il club di Londra continua invece a monitorare Stekelenburg. Villas Boas ha un contatto diretto con Franco Baldini – la loro amicizia è arcinota – ma offerte ufficiali ancora non sono arrivate. E quindi per adesso l’olandese non si muove e Goicoechea non arriva. Per il momento non si muove neanche Bojan[…]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy