Borriello piace all’Inter, rispunta Gilardino

di finconsadmin

(Il Romanista – V. Meta) – Coronato il sogno di Osvaldo di giocare al Southampton (chiara dimostrazione del meccanismo freudiano del rovesciamento, visto che ha rifiutato i Saints per un mese), l’estate di Walter Sabatini è ancora lungi dall’essere finita. C’è da chiarire la situazione dell’attacco, tanto per cominciare, e magari i quindici milioni cash incassati con la cessione dell’italo-argentino aiuteranno. Decisivo a questo punto il nodo legato a Marco Borriello: se parte, la Roma quasi certamente prenderà un altro centravanti, visto che Mattia Destro ne avrà ancora per almeno un mese con il suo ginocchio tormentato. Se resta, non è da escludere che la rosa degli attaccanti rimanga quella attuale. E allora è si torna a parlare di Alberto Gilardino, che a Roma verrebbe di corsa e di cui Sabatini e Preziosi avevano già parlato nell’ipotesi di scambio con Borriello, che a Genova tornerebbe sì volentieri ma non al punto di ridursi l’ingaggio per venire incontro alle esigenze delle casse rossoblù. Ragion per cui Preziosi avrebbe voluto che fosse la Roma a farsi carico di almeno una parte dello stipendio del centravanti, ma a Trigoria sono stati irremovibili nel rifiuto e l’affare è saltato quando Gilardino aveva già dato mandato di cercare casa a Roma. Adesso però quella ricerca potrebbe tornargli utile, visto che il suo arrivo sarebbe legato alla cessione di Borriello ma solo indirettamente. […]

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy