Adnan: ?Mi avete vivisezionato?

di finconsadmin

(Il Romanista – D.Galli) C?? chi la ritiene una spy-story, chi una commedia dell?assurdo. Siamo a un nuovo capitolo della saga di Adnan Adel Aref al Qaddumi al Shtewi, l?arabo che vuole (forse, o forse non pi?, non si sa) entrare in As Roma Svp LLC, la mamma americana di As Roma Spa. Lo sceicco pare avere perso la pazienza. Ce l?ha con la stampa. ?Sono stato vivisezionato – si leggeva ieri su Repubblica.it- la mia famiglia sbattuta in prima pagina. I miei mi hanno insegnato il rispetto che pratico nei confronti di tutti, ma allo stesso modo lo pretendo?.
Ancora due settimane – ha tempo fino al 14 marzo per depositare le somme dell?operazione – e i romanisti scopriranno se si ? trattato di un bluff oppure no. La Consob monitora da venerd? l?andamento del titolo As Roma. A richiederglielo sono stati i pm romani Rossi e Orano. Gli stessi dell?affaire-Fioranelli. Chiss? cosa penseranno i due magistrati dell?intervista resa ieri a Radio Man? Man? Sport, durante la trasmissione ?1927 la storia continua?, dal rappresentante di Qaddumi, l?ex direttore de “La Padania” Gigi Moncalvo. ?Pi? che un portavoce, sono un “portasilenzio”, vista l?indagine della Procura della Repubblica in atto? dice Moncalvo. Che subito dopo, evidentemente, avverte il bisogno di tornare portavoce. ?Se ci sar? il versamento dei soldi? Penso di s? ma sono pessimista. Le cose si sono messe in un modo che non c?? pi? la volont? del venditore di vendere?.
Penso di s?. Per? no. Perch? Pallotta non vuole pi?. Il senso ? questo. ?La trattativa – svela Moncalvo – va avanti da dicembre, da prima di Natale. Quando ha firmato l?accordo preliminare, Pallotta ha scremato altre candidature e ha scartato tre o quattro partner che si erano fatti avanti. Ha scelto tra tutti proprio Qaddumi. I due si sono incontrati pi? volte e pi? volte guardati negli occhi. Sapete quando era prevista la conferenza di presentazione di questo accordo a Trigoria? Il 21 gennaio 2013. Poi si sono verificati accadimenti che ne hanno impedito lo svolgersi: il mercato di gennaio e la questione Osvaldo?Stekelenburg?.
Quando gli viene chiesto se lo sceicco abbia o meno i soldi, Moncalvo risponde cos?: ?Io non li ho visti i suoi soldi, i lingotti. Sar? la Procura ad accertare questo. Adnan ? sicuro della sua solidit? finanziaria, non ci sar? nessun problema. Per quanto riguarda i suoi investimenti in Italia, Qaddumi non ha mai parlato delle sue societ?. Le ricerche dei giornalisti sono state indirizzate solo nel nostro Paese. Le attivit? pi? importanti sono quelle all?estero. Anch?io gliel?ho detto: “Guarda che la gente in giro dice che non hai un soldo”. Io pure mi sono chiesto se fosse una bufala. Ho avuto una serie di nomi di societ? e ho fatto i miei controlli e ho trovato delle corrispondenze rispetto a ci? che mi era stato detto?.
Secondo Moncalvo, a rendere pi? difficile la trattativa ? stata Unicredit. ?Fino a domenica tutto ? filato tranquillo. Poi ecco l?intervista di Fiorentino (al Messaggero: ?Siamo molto scettici sull?offerta dello sceicco e sulla sua consistenza economica, gli americani lo sanno?, ndr) che forse ha ottenuto i suoi scopi e che getta acqua gelata sulla trattativa?. Moncalvo ha una certezza. ?Se Qaddumi rappresenter? una svolta epocale per la societ?? Se lo faranno andare avanti s?. Se lo fermano prima, la parte danneggiata sar? la Roma?. La Roma che intanto tace. Molto saggiamente.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy