Zaniolo furioso con gli ultrà laziali: “Inferiori”

Ieri la Curva Nord ha intonato un coro di insulto nei confronti del numero 22 giallorosso

di Redazione, @forzaroma

Mancano esattamente sette giorni e in mezzo gli impegni di Coppa Italia, eppure Roma-Lazio è già cominciato, come riporta il Corriere della Sera.

Prima, però, i giallorossi sono impegnati col Genoa. A guardare da casa il match di Marassi sarà Nicolò Zaniolo, che ieri pomeriggio all’Olimpico è stato oggetto dei cori di insulto da parte dei tifosi laziali.

Oltre ai “soliti” nei confronti della mamma, ieri gli ultrà biancocelesti durante il match con la Sampdoria hanno invitato il romanista, fermo a causa della rottura dei legamenti del ginocchio destro, a “saltare insieme a noi”.

Un coro vergognoso, quello partito dalla curva Nord, al quale il romanista ha risposto con un “Fate pena… tutti” poi rimosso e sostituito con un altro in cui definisce “inferiori” i tifosi biancocelesti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy