Un’Italia da fischi

Il traguardo dei playoff è a un passo, ma la Nazionale di Ventura delude perché lenta, molle, inconcludente, senza gioco, né anima

di Redazione, @forzaroma

Il bruttissimo pareggio con la Macedonia, regala all’Italia soltanto la sicurezza di essere seconda nel girone ma non ancora la certezza del playoff, come scrive Bocci sul Corriere della Sera.

È vero che il traguardo è a un passo, tanto che potrebbe arrivare già stasera se la Bosnia non dovesse vincere in casa con il Belgio, altrimenti servirebbe un pari contro l’Albania lunedì sera a Scutari, ma resta la figuraccia.

Al netto della disfatta spagnola, è la più brutta Italia della gestione Ventura: lenta, molle, inconcludente, senza gioco, né anima. Il pari, inoltre, rischia di complicarci il sorteggio del 17 ottobre a Zurigo in cui rischiamo di non essere teste di serie. 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy