Una rete e un assist: Schick torna rigenerato per DiFra

L’attaccante ceco: “Devo ancora crescere tanto. A Bologna mi piacerebbe giocare, come tutti, o comunque essere candidato per una maglia”

di Redazione, @forzaroma

Gli impegni delle nazionali restituiscono ad Eusebio Di Francesco un calciatore rigenerato. Si tratta di Patrik Schick, scrive Gianluca Piacentini sul Corriere della Sera, comparsa (finora) in giallorosso, ma protagonista nella vittoria per 4-1 della Repubblica Ceca contro la Cina: un gol (che in nazionale mancava dal 27 maggio 2016) e un assist entrando dalla panchina, dopo il palo colpito contro l’Uruguay. “Mi piace giocare in un attacco a due, si adatta alle mie caratteristiche” ha detto l’attaccante ceco.

Ma Schick dovrà ritagliarsi un posto nel 4-3-3 della Roma. “Non voglio sopravvalutare questa rete in amichevole, o parlarne troppo, devo ancora crescere tanto. Ma anche se tornerò a Roma dopo un viaggio di dodici ore mi piacerebbe giocare, come tutti, o comunque essere candidato per una maglia”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy