Un gioco divertente nel triste weekend

Un gioco divertente nel triste weekend

Nel fine settimana grigio del calcio italiano, la Roma ci ha messo qualcosa di più

di Redazione, @forzaroma

Nel clima plumbeo di un campionato semi-chiuso per virus, una luce arriva dal campo, scrive Paola Di Caro sul Corriere della Sera. Nel weekend più triste del calcio taliano, la Roma ci ha messo qualcosa di più: un gioco tra l’arrembante, il divertito e anche un po’ lo scriteriato. Un gioco che è un inno al godiamocela, privilegiando lo spettacolo rispetto al contenimento del rischio.

I primi 20 minuti di Cagliari-Roma – fatta la tara con la debolezza di una squadra che a sua volta ha tentato di giocarsela, ma ovviamente con mezzi molto più limitati – sono stati scoppiettanti, divertenti. Occasioni, tiri, corsa, velocità, abilità. Con in più la ciliegina: la giornata buona di un ispirato Nikola Kalinic.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy