Triste, solitario y final, questo è adesso Pastore. La Roma gli offre la lista gratuita prima del Siviglia

‘El Flaco’ ha giocato solo 70 minuti dopo la ripartenza del campionato

di Redazione, @forzaroma

Javier Pastore ha già svuotato il suo armadietto ed è andato in vacanza. Tagliato fuori dalla lista Uefa per far posto a Zaniolo, ‘El Flaco’ ha giocato solo 70 minuti dopo la ripartenza del campionato: 60 contro la Samp il 24 giugno e 10 contro il Milan il 28.

Per risparmiare su ingaggio e ammortamento, la Roma è disposta a dare a Pastore il cartellino gratuito e accettare una minusvalenza. Lo stesso ragionamento che hanno fatto l’Arsenal con Mkhitaryan — finito proprio in giallorosso — e il Manchester United con Sanchez, che ha firmato per l’Inter.

La Roma, che chiuderà il bilancio con un rosso a tre cifre, deve assolutamente ridurre rosa e monte stipendi, liberandosi di Pastore, Juan Jesus, Perotti, forse Fazio. In circostanze simili costa troppo anche Vertonghen, svincolato ma con richieste troppo alte di ingaggio, mentre Smalling è già tornato a Manchester.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy